Informazioni Essenziali

Prodotto:
S 285 I 2
Linea:
S 285
Produttore:
Thonet >
Designer:
Marcel Breuer >
Architonic ID:
1022051
Paese:
Germania
Anno Produzione:
1935
Gruppi di produttori :
Home office-Scrivanie >
Tavoli ufficio-Scrivanie individuali >
Gruppi:
Home office-Scrivanie >
Tavoli ufficio-Scrivanie individuali >

Linea del Prodotto

Concept

"La scrivania S 285 in tubolare d'acciaio: un pezzo di storia del design assolutamente insuperabile

Questa scrivania in tubolare d'acciaio esprime in modo esemplare l'ambizione programmatica del Bauhaus di ricondurre arte e tecnica ad un'unica unità formale. Sia il piano della scrivania che le cassettiere e i ripiani in legno verniciato o mordenzato si integrano armoniosamente nel tubolare d'acciaio. La struttura portante forma una linea unica e ininterrotta all'interno della quale gli elementi in legno sembrano come fluttuare. Questo mobile dalle linee sobrie e proporzioni equilibrate rappresenta un periodo molto significativo della storia contemporanea, noto come ""Nuova Oggettività"". Il modello è prodotto in numerose varianti.

Telaio in tubolare d'acciaio cromato, corpo in frassino mordenzato o verniciato a poro aperto in diverse tinte. Cassetti con chiusura centralizzata. Disponibile anche con ripiani a vista.

Modifiche attuali del prodotto: Abbiamo dotato i cassetti della scrivania di un meccanismo di estrazione totale e chiusura smorzata. Il numero e la disposizione dei cassetti sono cambiati, dato il maggior spazio richiesto per questa soluzione.
- La versione con i ripiani può essere accessoriata, da subito, con uno o più cassetti. Telaio in tubolare d'acciaio cromato, corpo in rovere o frassino mordenzato, in frassino verniciato a poro aperto oppure corpo verniciato a poro chiuso in diverse tinte. Cassetti con chiusura centralizzata. Disponibile anche con ripiani a vista. Nella versione “Pure Materials” è fornito anche impiallacciato noce trattato con olio. Nota: le scrivanie possono essere fornite anche in versione speculare. Specificare questa esigenza nell’ordine."

Articoli collegati

90 Years Bauhaus

Nils Becker

25.08.2009

Exactly 90 years ago Weimar saw the foundation of the institution which more than any other influenced the architecture, design and art of the twentieth century.

Mostra Tutto