Informazioni Essenziali

Prodotto:
S 32
Linea:
S 32
Produttore:
Thonet >
Designer:
Marcel Breuer >, Mart Stam >
Architonic ID:
1006597
Paese:
Germania
Anno:
1929
Anno Produzione:
1930
Gruppi di produttori :
Sedute-Sedie >
Sedie ufficio-Sedie visitatori >
Lounge/Aree d'attesa-Sedie attesa >
Gruppi:
Sedute-Sedie >
Sedie ufficio-Sedie visitatori >
Lounge/Aree d'attesa-Sedie attesa >

Linea del Prodotto

Concept

"Estetica senza tempo: le sedie a slitta S 32 e S 64

Questi classici in tubolare d'acciaio sono indubbiamente fra i modelli più conosciuti e riprodotti al mondo, caratterizzati in primo luogo dalla perfezione formale della struttura e dal geniale abbinamento estetico di materiali fra loro diversi, quali acciaio tubolare, legno e canna d'India intrecciata. Il modello risale al fecondo periodo berlinese di Marcel Breuer, che va dal 1928 al 1931 quando, lasciato il Bauhaus, egli inizia a lavorare come architetto e interior designer indipendente realizzando una serie di splendidi arredamenti interni e disegnando numerosi mobili. Thonet produce questi modelli dal 1930. Grazie alla riduzione formale e alla chiarezza delle linee, questa gamma trova la sua collocazione in numerosi ambienti, dagli interni privati, alle sale per conferenze o d'attesa, ai ristoranti.

Modelli con (S 64) o senza braccioli (S 32). Telaio in tubolare d'acciaio cromato o verniciato in diversi colori. Componenti in legno, in faggio mordenzato. Rivestimento in canna d'India intrecciata*, rete in tessuto sintetico, o imbottitura e rivestimento in pelle o tessuto. La variante imbottita viene realizzata anche nelle versioni “Pure Materials”. Inoltre è disponibile una variante con rete in tessuto sintetico nero, componenti di legno in noce trattato a olio e telaio nichelato o cromato.

* Le sedie sottoposte a maggiore carico possono essere dotate di una robusta rete in tessuto sintetico trasparente applicata sotto alla canna d'India intrecciata."

Articoli collegati

90 Years Bauhaus

Nils Becker

25.08.2009

Exactly 90 years ago Weimar saw the foundation of the institution which more than any other influenced the architecture, design and art of the twentieth century.

Mostra Tutto