Concept

La sedia Blow dà il meglio di se indipendentemente dalla materia di cui si compone la propria seduta e ciò che la sorregge. Che protagonista sia, nel primo caso, il legno, anche laccato, opaco o lucido, e nel secondo il metallo non fornisce alla sedia elementi nuovi ribadendo “solo” il loro pregio qualitativo. Invece, il suo linguaggio formale, morbido e sinuoso, alletta lo sguardo e accomoda perfettamente colui che la utilizza “esplodendo” tutta la verve di design di cui dispone.