Informazioni Essenziali

Prodotto:
296 Kanu
Linea:
296 Kanu
Produttore:
Cassina
Designer:
Konstantin Grcic
Architonic ID:
1055643
Paese:
Italia
Anno Produzione:
2008
Gruppi:
Sedute-Sedie

Concept

Lavora invece sul legno e sulla sua elasticità, Kanu, seduta a pozzetto in compensato curvo. La semplicità del profilo semicircolare, il ridottissimo spessore dei fogli di legno della struttura, tradiscono appena l’innovazione apportata dalla seduta. Rivoluzionaria ed intricata dal punto di vista realizzativo, Kanu nasce dall’utilizzo di ben due stampi: uno per la struttura principale, l’altro per la seduta, che curvano e plasmano il compensato in maniera differente, nel rispetto di speciali inclinazioni per l’uno e per l’altro per ottenere il massimo del comfort.
Due scocche di legno, un semicilindro all’interno della quale sembra inserita quella del sedile, offrono una comodità ed elasticità differenziata in base alla funzione: diverse sono le esigenze di uno schienale rispetto a quelle di una seduta.
Estremamente comoda e avvolgente, Kanu sfrutta sino al limite la resistenza e la tensione del compensato, in vista dell’ottenimento di quel comfort perseguito con gli sforzi produttivi dell’azienda e del designer. Apparentemente bidimensionale, in realtà basata anche su un gioco di volumi come il tronco di cono che sostiene la parte inferiore della struttura inferiore, la sedia è costituita da due pellicole di compensato di legno unite tra loro senza giunture , riprendendo quella tecnica di “spizzicatura” ed incollaggio già utilizzata per Teepee che le conferisce levità e rafforza ulteriormente l’idea di perfezione aerea della sagoma semicircolare.