Informazioni Essenziali

Prodotto:
Eisengussleuchter
Linea:
Eisengussleuchter
Produttore:
anthologie quartett
Designer:
Karl Friedrich Schinkel
Codice Prodotto:
SK01.02.01.00.0
Architonic ID:
1166048
Paese:
Germania
Anno:
1824
Gruppi:
Accessori-Candele/Candelabri
Accessori da tavolo-Portacandele

Descrizione del prodotto

candelabro
appross. 120x120x310 mm
fusione di ferro laccato
1 candela ø 21 mm

Varianti del Prodotto

Concept

l'architetto e pittore karl friedrich schinkel è ritenuto la personalità più significativa dell'architettura classicista in germania.
le sue creazioni per complementi e mobili in ghisa sono ancora relativamente sconosciute, sebbene l'opera resti variamente legata a questo tipo di tecnologia completamente moderna allora in voga.
la ghisa, utilizzata in campo artistico fin dal quindicesimo secolo, vive un momento di grande fioritura nel diciottesimo secolo in prussia e perdurerà fino al tardo diciannovesimo secolo.
la ghisa rimane cosí per lungo tempo uno dei materiali più apprezzati per la realizzazione di idee artistiche, giostrando sulla sua particolarità di materia prima economica e autoprodotta in prussia.
per consentire il finanziamento della guerra di liberazione, all'inizio del diciannovesimo secolo gli abitanti della prussia donano al re i propri gioielli in oro scambiandoli con pezzi analoghi in ferro: 'ho dato l'oro in cambio del ferro'. da qui, il termine 'ferro di berlino', coniato negli anni di pace che seguirono e divenuto familiare in tutta europa.
il nome di schinkel non resta legato solamente ai gioielli in ghisa, se si considera che la sua produzione contempla anche tutta una serie di accessori in ghisa come candelabri, vassoi, contenitori e centritavola che, insieme ai mobili in ghisa (ancora oggi patrimonio del castello glienicke e charlottenhof) hanno caratterizzato l'avanguardia dell'artigianato classicista.