Informazioni Essenziali

Prodotto:
Flexous Lime 5670 pannello laminato Print HPL
Linea:
Collection Digitalia
Produttore:
Abet Laminati >
Designer:
Karim Rashid >
Architonic ID:
1072414
Paese:
Italia
Gruppi di produttori :
Rivestimenti-Pannelli per pareti >
Laminati/C...-Lastre in materiale composito >
Gruppi:
Rivestimenti-Pannelli per pareti >
Laminati/C...-Lastre in materiale composito >

Varianti del Prodotto

Concept

Karim Rashid disegna per ABET LAMINATI 27 nuovi decori realizzati con stampa digitale: Collection Digitalia. Aquatik, Bleep, Morph, Replicant, solo per citarne alcuni, sono tutti decori sgargianti e colorati pronti a scatenare illusioni ottiche.
Eco di quello che è stato il movimento Optical, i nuovi decori disegnati da Karim Rashid hanno la capacità di stimolare e coinvolgere lo spettatore. Con segni essenzialmente grafici, il designer, attraverso linee collocate in griglie modulari e strutturali diverse, ottiene effetti che inducono ad uno stato d’instabilità percettiva. Esperienza umana, comportamenti sociali, problemi globali economici e politici, interazione fisica e mentale, sono fattori che sinergicamente influiscono sul design, inteso da Karim Rashid come mezzo per cambiare il mondo: elemento attivo per coniugare arte e società.
Karim, nella proclamazione del Karimanifesto, palesa la volontà di vedere uomini integrati nel loro tempo, partecipi al divenire del mondo contemporaneo, persone capaci di staccarsi da pensieri nostalgici, dalle tradizioni antiquate, dai vecchi rituali, dal kitsch e dall’insignificante.
Karim dichiara a chiare lettere che: “se la natura umana significa vivere nel passato, cambiare il mondo significa cambiare la natura umana”. Persegue il suo obiettivo bombardando l’uomo contemporaneo con suggestioni, forme, immagini, segni, luci e colori. Anche con i nuovi decori prodotti da ABET LAMINATI, il designer più popolare del momento cavalca la sua poetica: offre a chi guarda nuovi stimoli ed emozioni!

"Nuovi significati decorativi emergono dalle superfici. Un tempo la decorazione parlava di rituali, di iconografia religiosa o di immagini spirituali – oggi, con la mia COLLECTION DIGITALIA di ABET LAMINATI, mi interesso di decorazioni che possano parlare della nostra nuova spiritualità – lo spirito dell’età digitale. Nel panorama dei nostri prodotti e dell’architettura la decorazione ha bisogno di una rivisitazione per diffondere il nostro tempo.
Penso che l’era digitale abbia un nuovo linguaggio – un vernacolo che io chiamo “Infostetica”, l’estetica dell’informazione.
Questa epoca la chiamo anche “Digipop”, un movimento grafico che ha le sue radici nell’era dei computer e che è guidato dalla tecnologia digitale. La premessa è l’uso di nuovi strumenti per creare opere grafiche complesse a due dimensioni che siano percepibili come tridimensionali. Si tratta di una caratteristica del movimento del graphic design e di un’applicazione e dell’uso di tecniche compositive resi possibili solo grazie alle nuove tecnologie e ai software. Il nuovo movimento “techno graphic” sta costruendo un nuovo paesaggio che è ipertestuale, ipergrafico, ipertrofico ed energetico."
Karim Rashid

Pannello laminato 130 x 305 cm