Discipline, sempre fedele all’utilizzo di soli materiali naturali, amplia la gamma: oltre al sughero, al vetro, al bambù, alla pelle e al rame introduce anche il legno di eucalipto. Pianta dalle molte proprietà benefiche che data la rapidissima crescita necessita di essere tagliata regolarmente.

La bellezza e l’originalità si coniugano con l’attenzione ai valori autentici del design, sostenuti anche dal manifesto del marchio: semplicità, sostenibilità, funzionalità e durabilità.

Al team di designer si aggiunge il prestigioso studio spagnolo Lievore Altherr Molina, vincitore di molti importanti premi internazionali e in gennaio 2014 finalista per il premio Designer of the Year di Wallpaper. Autore di numerosi progetti di successo, presenta la collezione Sila: sedie, tavoli e sgabelli realizzati in legno di eucalipto abbinato a basi in acciaio o rovere. Un progetto estremamente versatile che lo rende particolarmente adatto al settore contract.

Linee geometriche ammorbidite da forme arrotondate e un’estetica leggera caratterizzano questa collezione, che grazie all’ampiezza della gamma offre molte soluzioni spaziali e formali.

La sedia conta numerose varianti: a tre o quattro gambe – in rovere o acciaio- impilabile o a trespolo. La scocca è disponibile in legno, rivestita in lana o pelle o con cuscino. Lo sgabello mantiene la seduta base della sedia con le tre gambe a scelta tra legno o acciaio.

Il tavolo nella sua semplicità porta innovazione: l’originale forma quadrata con i due lati tondi consente di affiancare facilmente altri tavoli creando inedite composizioni grafiche.

Alberto Lievore: “Sila interpreta alla perfezione l’identità di Discipline : la naturalezza è l’asse centrale del progetto.”

---

Prodotti collegati

Profili collegati