Emu, fondata nel 1951 a Marsciano in Umbria, ha trovato nell’arredo per esterno, già dagli anni ’60, la propria naturale vocazione e l’ambito in cui esprimere al meglio la tecnologia e il patrimonio culturale di conoscenze e abilità locali acquisite nella lavorazione del metallo.

Negli anni ‘80 e ‘90 è divenuta un’azienda leader nel settore dell’arredo da giardino, producendo uno dei suoi più grandi successi, la sedia Rio, venduta in 8.000.000 di pezzi a partire dalla sua presentazione sul mercato

Negli ultimi anni Emu ha fatto evolvere il posizionamento del proprio marchio con lo sviluppo di prodotti innovativi elaborati in collaborazione con alcuni dei più affermati designer internazionali, dando allo stesso tempo continuità e rinnovando i suoi prodotti tradizionali in acciaio per il giardino privato e per il Contract.

La produzione degli arredi in acciaio avviene nello stabilimento di Marsciano su 70.000 mq totali, con 150 dipendenti. La qualità degli arredi è garantita dalla lunga e consolidata esperienza accumulata in oltre 60 anni di produzione, mentre l’impegno nella ricerca di nuovi materiali e tecniche produttive, unita alla sinergica collaborazione coi più noti designers europei e mondiali, permette di offrire al mercato collezioni d’arredo per esterno innovative nel design e nelle soluzioni realizzative, connotate da eleganza e comfort distintivi.

Le collezioni Emu si sviluppano con la collaborazione di designers internazionali quali Arik Levy, Carlo Colombo, Paola Navone, Patricia Urquiola, Jean-Marie Massaud, Marco Marin, Christophe Pillet, Jean Nouvel, Lucidi-Pevere e Stefan Diez, i cui prodotti sono stati selezionati ed inseriti in prestigiosi progetti e ambientazioni in tutto il mondo. Le nuove collezioni presentate alle fiere Spoga e Maison & Objet, a Settembre 2015, portano la firma di Stefan Diez (Ciak) e Christophe Pillet (Kira).

Le famiglie di prodotti Emu comprendono un’ampia gamma di sedute, tavoli, lettini, strutture relax, salotti ed accessori e sono disponibili in vari materiali, dal acciaio all’alluminio, dal wicker al teak, e in combinazione con materiali quali textilene e cinghie elastiche.

I numerosi progetti e le prestigiose ambientazioni che utilizzano gli arredi EMU testimoniano il trend di continuati successi dell’azienda che attualmente è tra i maggiori produttori europei di arredi per esterno in metallo.