Informazioni Essenziali

Prodotto:
Aplis 120 wallwasher
Linea:
Aplis
Produttore:
Kreon >
Designer:
Kristof Pycke >
Codice Prodotto:
kr907431
Architonic ID:
1384148
Paese:
Belgio
Anno Produzione:
2014
Gruppi di produttori :
Illuminazione i...-Lampade soffitto incasso >
Gruppi:
Illuminazione i...-Lampade soffitto incasso >

Descrizione del prodotto

aplis 120 wallwasher white, LED 2000lm, 2700K/3000K/4000K, CRI83/CRI98


kreon aplis è una gamma di downlight circolari da incasso caratterizzata da dimensioni della battuta minime e da una posizione incassata della sorgente luminosa a LED, il che garantisce una delicata diffusione della luce senza la fastidiosa luce diretta. La gamma utilizza i moduli LED migliori ed è disponibile in diametri compresi tra i 40mm e i 165mm così da soddisfare qualsiasi requisito dimensionale. Con un’ampia scelta fra orientabili, fissi o wallwasher, kreon aplis rappresenta una soluzione discreta ma al tempo stesso funzionale per un’illuminazione generale o di accento all’interno
dei propri spazi architettonici. Rifiniture disponibili in nero per un netto contrasto con il soffitto e un controllo massimo della luce oppure in bianco per un’integrazione armoniosa nel soffito.

Varianti del Prodotto

Linea del Prodotto

Concept

Una "nuova" forma geometrica.

Quando Le Corbusier pubblicò “Vers une Architecture”, diede inizio ad un nuovo modo di fare architettura. Fu il periodo della “purificazione” delle forme e della celebrazione delle superfici piane e degli angoli ortogonali. Kreon ha sempre portato avanti i principi “Le Corbusiani“ di sobrietà, efficienza e purezza geometrica, collezionando intere famiglie di prodotti definiti e caratterizzati da forme ortogonali. Finalmente, attraverso un attento dialogo con la crescente richiesta di forme organiche presenti anche nell’architettura odierna, Kreon segna una pietra miliare nel suo lungo percorso di filosofica ortogonalità creando Aplis. Uno spotlight ad incasso dalla forma circolare, capace di soddisfare gli alti requisiti qualitativi e funzionali del progettare contemporaneo.

Gli architetti progettano spazi. Lo spazio è tale, però, grazie alla luce e può essere controllato in ogni suo dettaglio attraverso Aplis. Gli elementi costruttivi di questo prodotto, compresi telaio, corpo lampada, riflettore e louvre, possono essere combinati in funzione di ogni richiesta dello spazio. Inoltre, due diversi telai d’installazione danno l’opzione di scegliere fra la finitura a raso controsoffitto con o senza fuga. Senza l’utilizzo di attrezzature è possibile intercambiare riflettori, per controllarne il flusso luminoso, e louvre, che ne definisce colore e profondità nei controsoffitti.

I faretti ad incasso sono largamente utilizzati da architetti e consulenti illuminotecnici grazie alla loro flessibilità ma soprattutto alla loro discreta presenza. Il sistema d’inclinazione e rotazione è il punto di forza di questo apparecchio. Il meccanismo di Aplis adempie ampiamente alle aspettative combinando movimenti di rotazione e traslazione e facendo coesistere un’ottica completamente incassata con la massima emissione luminosa. Con un abbassamento verticale del sistema direzionabile di 50mm ed un’inclinazione di 30°, l’apparecchio può illuminare contemporaneamente superfici orizzontali e verticali. Aplis può essere ruotato manualmente di 360° ed inclinato fino a 30° senza compromettere la posizione d’incasso della sorgente luminosa o il controllo dell’abbagliamento. I riflettori di Aplis sono stati sviluppati in collaborazione con il rinomato laboratorio illuminotecnico Bartenbach. A contraddistinguerli è l’alta efficienza, l’ottimo controllo anti-abbagliamento e il bilanciamento del fascio luminoso. La varietà di riflettori, a fascio stretto, medio, ampio e wallwasher, per luce d’accento e diffusa, qualificano Aplis per molteplici applicazioni. Aplis include nel riflettore una lente soft-focus che assicura un ottimo comfort visivo grazie al graduale decrescere del gradiente luminoso lasciando, comunque, passare invariata la brillantezza luminosa. Nel caso di lampade a scarica, la lente soft-focus è anche dotata di filtro UV.

Aplis è pensato per differenti sorgenti luminose con potenze da 20W a 100W. I riflettori in alluminio delle sorgenti QT12-ax o HIT-TC possono essere facilmente installati, permettendo anche un veloce eventuale cambio da fascio stretto ad ampio o wallwasher. Aplis è fornito standard con lente soft-focus e porta-filtri (massimo 2) che è anche un piccolo ma efficace ghiera antiabbagliamento. La lente soft-focus è dotata di filtro UV nel caso di lampade a scarica. Tutti gli accessori sono intercambiabili senza l’utilizzo di alcuna attrezzatura.

Aplis 80 è stato sviluppato per sorgenti alogene QR-CBC51 e LED (2700k, CRI ≥80). Può essere ruotato di 360° ed inclinato fino a 30° senza compromettere la posizione incassata della lampadina o il controllo dell’abbagliamento. L’apparecchio può essere utilizzato per illuminare superfici verticali ed orizzontali. Aplis 80 è equipaggiato con un porta-filtro ed una ghiera anti-abbagliamento.

Aplis 165 è stato sviluppato per sorgenti luminose da 20 a 100W. Riflettori in alluminio ad alta efficienza per QT12-ax, HIT-TC e LED (2700k, CRI ≥80) sono facili da installare, forniscono flessibilità con diversi effetti luminosi adatti ad ogni esigenza progettuale. La versione standard viene fornita per una lente semi-opaca e ghiera anti-abbagliamento. Altri filtri possono essere inserititi all’interno della ghiera.