Informazioni Essenziali

Prodotto:
276 Aspen
Linea:
276 Aspen
Produttore:
Cassina
Designer:
Jean-Marie Massaud
Architonic ID:
1014664
Paese:
Italia
Anno Produzione:
2005
Gruppi:
Sedute-Divani
Sedute-Divani componibili
Lounge/Aree d'attesa-Divani lounge
Lounge/Are...-Sistemi di sedute componibili

Linea del Prodotto

Concept

Sia il divano più piccolo (180 cm) – abbinabile a un elemento simile per formare un’unica composizione (360 cm) – sia il modello singolo più grande (260 cm), nascono da un unico piano imbottito che, grazie a un profondo taglio strutturale, viene piegato per formare lo schienale e, dunque, il divano in quanto tale. Ne risulta una forma filante, dal segno fluido, che passa dal piano al tridimensionale senza soluzione di continuità. I sottili piedi di metallo sono posti in posizione tale da suggerire che il divano galleggi nell’aria. Lo schienale si fa piano di seduta e viceversa, con una fluidità che si sperimenta anche nell’uso, disinvolto ma tutt’altro che scomodo.

A servizio dei divani sono stati pensati due tavolini, uno a forma di “C”, ha una base che può scorrere sotto il sedile, portando così il piano di appoggio molto in profondità rispetto al piano di seduta dell’imbottito. L’altro è sorretto dal “vuoto”. Il piano di appoggio – un dado di legno laccato – ha un grande foro centrale: qui si innesta un vaso cilindrico trasparente di plexiglas, che fa da base al tavolino e al tempo stesso funge da contenitore per piante, lampade o altro. In quel vuoto apparente si concentra l’energia e di lì riparte per irraggiarsi a tutto il paesaggio.