Informazioni Essenziali

Concept

In fondo, è solo una sedia. Quattro gambe, un sedile, uno schienale. Punto. Ma di quanti oggetti si può dire che coincidano con la propria essenza? Che corrispondano interamente a se stessi e al proprio compito? Per il segno elementare, archetipico ci si aspetterebbe di trovarla disegnata su una parete di pietra, insieme a una freccia, a una mano, a una gazzella. Più che una cosa, quindi, la sua idea. Insomma, è la sedia. Fatta per sedersi, appunto, e stare dappertutto. Perfetta così com’è.

Un progetto di Piero Lissoni che esprime pienamente i valori Cassina. Rigore formale e flessibilità d’uso. Dagli scenari domestici agli spazi di lavoro. Dalla dimensione individuale al contract. In ogni contesto la sedia TreunoTre si conferma duttile e confortevole. Funzionale e impilabile, è il risultato del perfetto connubio fra designer e azienda. Un’affinità di intenti che si riconosce nell’accurata selezione dei materiali, nello sviluppo di particolari lavorazioni, nell’eccellenza produttiva.

La struttura di TreunoTre è realizzata in tubolare d’acciaio nelle finiture cromo lucido, oppure verniciato bianco o nero opaco, con piedini autolivellanti. L’imbottitura del sedile è in poliuretano espanso. Cuciture invisibili per il rivestimento che, realizzato in cordura e cuoio pigmentato, viene calzato sulla struttura e chiuso con cerniera. Il tessuto è disponibile in otto varianti di colore: corda, nero, grigio perla, bordeaux, blu, ultramarino, rosso e testa di moro. Tre tonalità per il cuoio: nero, marrone, naturale.

Misure: cm 56 x cm 52 x cm h. 48/77

Articoli collegati

Material Tendencies: Piero Lissoni

Anita Hackethal

11.10.2016

In the latest installment of our Architonic Material Tendencies series, we speak to Piero Lissoni, whose works represent a broad spectrum of interest – from architecture, interiors and furniture design through to graphics, photography and art

Mostra Tutto