Tria di Colé

Tria

Produttore

Designer Catharina Lorenz, Steffen Kaz
Anno di produzione 2012
Architonic ID 1177455

Invia pagina
Stampare la pagina
Salva pagina
QR-Code
Tria è una sedia che richiama le forme impossibili di Escher, definendosi in un gioco di curve e di fughe inafferrabili. La scocca a forma di corolla, composta da tre elementi uguali assemblati tra loro, si presta ad accogliere finiture tinta unita, fantasie o una sequenza di colori che si rincorrono. Può essere usata in 2 diverse posizioni di seduta, centrale o laterale (dx o sx). La scocca, in multistrato curvato, è disponibile in rovere naturale, rovere tinto nero, oppure impiallacciata, nelle varianti a strisce nero/avorio, in frassino pre tinto rosso o tricromia azzurro denim. Prevede la possibilità di personalizzare tinte (min. 4 pz.) e impiallacciature (min. 20 pz.). Le gambe sono in legno massello di rovere. ballo 2 pezzi.

Tria Lounge poltrona girevole
Lorenz Kaz, con il loro progetto iconico Tria chair, sono un esempio di qualità di progetto unita alla forma insolita e seduttiva. In questo specifico caso Tria chair si sdoppia diventando lounge chair. Il suo corpo a simmetria raggiata racchiude due cavità, archetipo di due grossi occhi. La scocca è in multistrato di faggio curvato, imbottita in schiuma poliuretanica e rivestita in tessuto o cuoio. Le quattro gambe a razze sono in acciaio curvato e laccate con vernice opaca. La struttura è girevole.



Designer: Steffen Kaz Catharina Lorenz Lorenz*Kaz

Più Più
Similar products
Where to buy

Rivenditore-Partner di Architonic nelle vostre vicinanze che distribuiscono questo brand

Selezioni un paese

e la cittá/regione

oppure imposti il suo codice postale

Ricerca