Tria di Colé

Tria

Produttore

Designer Catharina Lorenz, Steffen Kaz
Anno di produzione 2012
Architonic ID 1150219

Richiesta catalogo
Cataloghi PDF
Offerta
Richiesta prezzo
Contatto
Partners distributori
Pagina web
Download file CAD
Invia pagina
Stampare la pagina
Salva pagina
QR-Code
Tria è una sedia che richiama le forme impossibili di Escher, definendosi in un gioco di curve e di fughe inafferrabili. La scocca a forma di corolla, composta da tre elementi uguali assemblati tra loro, si presta ad accogliere finiture tinta unita, fantasie o una sequenza di colori che si rincorrono. Può essere usata in 2 diverse posizioni di seduta, centrale o laterale (dx o sx). La scocca, in multistrato curvato, è disponibile in rovere naturale, rovere tinto nero, oppure impiallacciata, nelle varianti a strisce nero/avorio, in frassino pre tinto rosso o tricromia azzurro denim. Prevede la possibilità di personalizzare tinte (min. 4 pz.) e impiallacciature (min. 20 pz.). Le gambe sono in legno massello di rovere. ballo 2 pezzi.

Tria Lounge poltrona girevole
Lorenz Kaz, con il loro progetto iconico Tria chair, sono un esempio di qualità di progetto unita alla forma insolita e seduttiva. In questo specifico caso Tria chair si sdoppia diventando lounge chair. Il suo corpo a simmetria raggiata racchiude due cavità, archetipo di due grossi occhi. La scocca è in multistrato di faggio curvato, imbottita in schiuma poliuretanica e rivestita in tessuto o cuoio. Le quattro gambe a razze sono in acciaio curvato e laccate con vernice opaca. La struttura è girevole.



Designer: Steffen Kaz Catharina Lorenz Lorenz*Kaz

Più Più
Where to buy

Rivenditore-Partner di Architonic nelle vostre vicinanze che distribuiscono questo brand

Selezioni un paese

e la cittá/regione

oppure imposti il suo codice postale

Ricerca