Tonus 3 upholstery fabric di Kvadrat

Richiesta catalogo
Offerta
Richiesta prezzo
Contatto
Partners distributori
Pagina web
Invia pagina
Stampare la pagina
Salva pagina
QR-Code
La storia del tessuto da rivestimento Tonus è una storia di successo, ma allo stesso tempo una storia che mette in luce il fatto che sotto ogni successo c’è un duro lavoro e un forte desiderio di riuscita. La storia inizia alla fine degli anni ‘60, quando il mobilificio Kevi A/S lanciò la sedia per ufficio di Jørgen Rasmussen, ora divenuta un classico. La novità dell’aspetto della sedia era rappresentata dalla sua forma scultorea. Tuttavia ciò rese l’imbottitura estremamente difficile e costosa. La ricerca di un tessuto estensibile iniziò come sforzo per facilitare il rivestimento e ridurre al minimo i costi.

Tonus è stato il risultato di una joint venture tra la Kevi A/S, un tecnico e l’artista per i prodotti tessili, Nina Koppel. Incorporando il nylon nella tessitura, il rivestimento poteva essere esteso in entrambe le direzioni e poteva quindi soddisfare non solo i criteri imposti al nuovo rivestimento, ma anche la crescente domanda da parte dei produttori di mobili di un tessuto più malleabile, facile da imbottire, indipendentemente dalla forma del mobile. Kvadrat ha capito il potenziale di questo rivestimento elastico e ha rilevato la commercializzazione di Tonus dalla Kevi A/S nel 1974. Tuttavia la qualità non corrispondeva ai requisiti richiesti da Kvadrat e Tonus non fu certo il successo sperato. Infatti mancava qualcosa. Di conseguenza Kvadrat ha modificato la combinazione dei materiali, creando l’attuale misto lana al 90% e nylon al 10%, mentre prima il tessuto era costituito dal 60% di viscosa, 30% di lana e 10% di nylon. Questa modifica ha migliorato considerevolmente la qualità. Ora le cose andavano un po’ meglio, tuttavia mancava ancora qualcosa. Per ben due volte si era pensato di interrompere semplicemente la produzione di Tonus. Come ultimo tentativo è stata ampliata notevolmente la cartella colori, in modo che la scelta coprisse uno spettro cromatico più ampio, dando spazio a tinte più vivaci e interessanti. Nina Koppel ha studiato di nuovo la combinazione dei colori, e questa volta è stato un netto successo.

Tonus è divenuto un vero classico ed è uno dei rivestimenti preferiti per i mobili di design moderni e organici che richiedono un materiale robusto, ma flessibile. Kvadrat ha venduto oltre 4 milioni di metri di Tonus e questo rivestimento comprende ora una quota significativa della collezione base Kvadrat.

90% lana, 10% helanca
64 varianti di colore
130 cm di larghezza


Gruppo prodotti: Tappezzeria Tessuti Materiale lana 100% Materiale tessuto misto Colore monocolore Colore beige Colore blu Colore marrone Colore giallo Colore grigio Colore verde Colore arancione Colore rosso Colore nero Colore viola/rosa Colore bianco
Designer: Nina Koppel

Più Più
Kvadrat | Le ultime novità
Where to buy

Rivenditore-Partner di Architonic nelle vostre vicinanze che distribuiscono questo brand

Selezioni un paese

e la cittá/regione

oppure imposti il suo codice postale

Ricerca
Agenzie PR e Media che rappresentano questo produttore
Visualizzare