Matriosca di anthologie quartett

Matriosca

Produttore

Designer Alim Pasht-Han
Anno di produzione 2010
Architonic ID 1166023

Invia pagina
Stampare la pagina
Salva pagina
QR-Code
dopo i primi successi in russia, la sua patria, nelle più svariate discipline artistiche, l'originario del caucaso alim pasht-han ha continuamente ampliato a halle al castello giebichenstein le sue attività di pittura, installazioni video, sculture e design di porcellana. fortunatamente, nel ruolo di trasformista tra il mondo dell'arte e del design, non ha ancora deciso quale disciplina gli appartiene di più; nei suoi lavori come designer gli influssi delle sue grandi doti artistiche non si fanno rinnegare e certamente costituiscono anche la forza delle sue creazioni.
alim pasht-han definisce le matriosca, per eccellenza luogo comune dell'artigianato artistico russo, in modo convincentemente nuovo attribuendo loro funzioni come scatola, lume, potpourri, vaso o lanterna; così facendo non solo sottrae loro lo stato del nudo oggetto decorativo, ma permette oltre a ciò ad ogni misura di poter vivere una vita propria anche in assenza delle altre componenti più grandi o più piccole. pasht-han rende ogni misura più raffinata attraverso una diversa superficie; nonostante questi sorprendenti rivestimenti oro e platino, colorazioni, bassorilievi e texture con fori non va mai perso il riferimento alle matriosche classiche e naturalmente anche le matriosche di alim pasht-han possono essere inserite l'una nell'altra.
con la terrina sito pasht-han scandaglia le possibilità tecniche della porcellana: una terrina di forma assolutamente tradizionale viene traforata a mano con una persistenza tale che alla fine del procedimento i fori e la porcellana sono nel rapporto di 1:1. questa decostruzione del manufatto è dal 2004 una particolarità stilistica del lavoro di pasht-han con la porcellana, che traccia come un filo rosso attraverso le sue creazioni.
le ciotole baba di alim pasht-han mostrano solo al secondo o terzo sguardo ciò che sono realmente: maschere femminili il cui volto viene collocato in maniera apparentemente brutale sulla superficie del tavolo; l'interno della maschera è nobilitato con diversi decori di porcellana.
con queste irritanti sculture-contenitori pasht-han incontra nelle vesti di artista plastico di grande talento il designer ricco di idee con nuovissimi punti di vista. i risultati, come anche per i suoi altri oggetti di porcellana, sono nuovi in modo provocante ed hanno un altissimo valore estetico.
alim pasht-han, dopo aver ridefinito la classica forma della matriosca, come scatola, potpourri o vaso di porcellana, utilizza la forma della matriosca anche per un'ampia famiglia di lampade di porcellana. queste lampade da terra, a sospensione, da tavolo e da parete con tecnologia led sono caratterizzate da tecniche di trattamento della porcellana e delle superfici completamente differenti; oltre alle classiche smaltature (in bianco, oro lucido e platino lucido), trova nuovamente uno spazio anche la quasi dimenticata tecnica della litofania con decori floreali e, naturalmente, anche la caratteristica di pasht-han, la totale foratura della forma in bisquit.


Gruppo prodotti: Lampade da tavolo Lampade freestanding Lampade a sospensione Lampade a parete Illuminazione generale Illuminazione generale Illuminazione generale Illuminazione generale Light objects Oggetti luminosi Oggetti luminosi Lampade da terra in alluminio Lampade a sospensione in alluminio Lampade da tavolo in alluminio Lampade da terra in acciaio Lampade da terra in metallo Lampade a sospensione in metallo Lampade da tavolo in metallo Lampade da terra in ceramica Lampade a sospensione in ceramica Lampade da tavolo in ceramica Lampade da parete in ceramica
Designer: Alim Pasht-Han

Più Più
Similar products
Where to buy

Rivenditore-Partner di Architonic nelle vostre vicinanze che distribuiscono questo brand

Selezioni un paese

e la cittá/regione

oppure imposti il suo codice postale

Ricerca