Juliet di Poltrona Frau

Juliet

Produttore

Designer Benjamin Hubert
Anno di produzione 2012
Architonic ID 1170288

Richiesta catalogo
Cataloghi PDF
Offerta
Richiesta prezzo
Contatto
Partners distributori
Pagina web
Richiesta file CAD
Invia pagina
Stampare la pagina
Salva pagina
QR-Code
La poltrona simbolo dei primi cento anni di Poltrona Frau offre una lettura del classico capitonné nuova, libera, contemporanea.
Benjamin Hubert, classe 1984, britannico, enfant prodige del design internazionale, progetta Juliet. La poltrona simbolo del centenario di Poltrona Frau, vincitrice del design contest lanciato dall’azienda in occasione dei suoi primi cento anni fra dodici talentuosi designer di ogni parte del mondo. Con un invito e una sfida: proiettare fin d’ora nel futuro i valori del marchio. Lo sguardo laterale di Hubert esplora mondi affini a un’azienda dalla forte tradizione italiana come Poltrona Frau. Il designer prende spunto dalla moda, in particolare dal Rinascimento italiano. E coglie un dettaglio, la manica a sbuffo, che utilizza per dare forma a un nuovo concetto di poltrona, fortemente connotata nel design. Juliet, dal nome della celebre eroina shakespeariana, si compone di un tradizionale telaio in legno che, più stretto nel basamento, si allarga a sbuffo nella seduta. Qui il ricco rivestimento reinventa il classico capitonné in una contemporanea versione molto morbida, libera, apparentemente quasi scomposta. L’originale cucitura a pinces per gli interni e lo schienale ricorda i ricami e le arricciature di corpini e maniche femminili, creando un pattern sfaccettato che muove le superfici. Con una complessità di esecuzione che esprime tutta la maestria degli artigiani di Poltrona Frau. Solo per le cuciture di una singola poltrona sono necessarie, infatti, ben 16 ore di lavoro.
L’idea è di provare a vestire la rigida struttura in massello di faggio con la stessa libertà di un abito, utilizzando le tecniche artigianali di Tolentino e valorizzando la cultura della pelle di Poltrona Frau. Ne scaturisce un grande comfort prima di tutto visivo. Sensazioni di relax e abbandono, date dal libero gioco delle pieghe e delle cuciture. E subito dopo, il piacere di una seduta molto ampia che agevola diverse posture e invita ciascuno a trovare nella poltrona il luogo ideale per meditare, riposarsi, leggere, raccogliersi e ritrovarsi. Naturale complemento della poltrona il pouf. Creato per offrire un comfort ancora più completo, riprende la stessa geometria a sbuffo e le stesse cuciture a pinces per il rivestimento. La poltrona Juliet, completa di pouf, è realizzata in edizione speciale nella nuova Pelle Frau® Century, in Pelle Frau® del Color System e in Pelle Frau® Soul. Imbottitura in poliuretano espanso e ovatta poliestere. Il molleggio della seduta è ottenuto con cinghie elastiche.

Per realizzare una poltrona Juliet occorrono:
13 mq di Pelle Frau®
500 m di filo
100 m di cuciture
12 kg di faggio massello
24 ore di lavoro


Gruppo prodotti: Sedute Relax Poltrone Lounge chairs with footstools al suolo con poggiapedi con braccioli con base a disco con base centrale
Designer: Benjamin Hubert

Più Più
Poltrona Frau | Le ultime novità
Where to buy

Rivenditore-Partner di Architonic nelle vostre vicinanze che distribuiscono questo brand

Selezioni un paese

e la cittá/regione

oppure imposti il suo codice postale

Ricerca
Agenzie PR e Media che rappresentano questo produttore
Visualizzare
Representatives
Agenti ed Importatori partner di Architonic per questo produttore
Visualizzare