Nato nel 1946 si diploma all’ISPMA di Lissone e segue un corso biennale di interior design. Alla fine degli anni Sessanta frequenta un corso pluriennale di design tenuto da alcuni docenti del Politecnico di Milano. Ancora studente progetta gli uffici dell’Ente del Mobile di Lissone, la sede dell’Associazione Invalidi del Lavoro di Lissone e “l’Albo d’Oro” modulare e componibile in legno dell’ISPMA. Dal 1964 per due anni è Responsabile dell’Ufficio Tecnico della BESANA Mobili, acquisendo un’esperienza diretta sul ciclo e sulla tecnica di produzione industriale del mobile. Nel 1966 viene scelto da Dino Boffi come Responsabile dell’Ufficio Studi e Ricerche della BOFFI Cucine. Partecipa alla Normificazione Europea delle dimensioni dei Contenitori e degli Elettrodomestici ad Incasso delle Cucine. In questo periodo viene realizzata la cucina “E15”, l’armadio “A1” e la cucina “XILA”. Partecipa alla creazione dell’Immagine e della Comunicazione, si occupa della Presentazione dei Prodotti realizzando gli allestimenti fotografici, fieristici, gli Spazi Boffi all’interno dei negozi e la partecipazione alle varie mostre. Nel 1971 su incitamento di Dino Boffi viene accolto da Luigi Massoni come socio nello studio Bruttura, Massoni, Pellizza che in seguito si trasformerà in “A&D”. Con Luigi Massoni ha realizzato progetti per importanti aziende italiane fra cui: BOFFI Cucine POLTRONA FRAU NAZARENO GABRIELLI ITER SELENOVA CADEL MATTEO GRASSI POLIFORM Autonomamente ha progettato per: - LIVING DIVANI Serie di divani e poltrone “COVER”, poltroncina in compensato curvato con interno rivestito “BLOOM” - PORRO Industria Mobili Sistema componibile “SYSTEM”, serie di armadi “REFLEX”, boiserie attrezzabile in alluminio “ABACUS”. POZZI chairs. Serie di sedie e tavoli “QUARTETT”, sedia completamente in tamburato “GARBO” - COMPOSIT CUCINE: “MODULUS”, “DIAPASON”, “DIAMOND”, “YOKO”, “NAONIS”, “WOOD”, “PRATICA”, “GIULIA”, “LOGICA”, “TECNA”, “TECNA-CHEF”,.
“ACTIVA”, e “MASTER” - ATLANTIS: “AVION”, sedia completamente realizzata in compensato da 1.5 mm “MARIPOSA”, “Premio Top-Ten” e “Sedia dell’Anno” 1995 al “Salone internazionale della sedia” di Udine. Premio speciale della giuria del “Bio 15” di Lubiana. “LEADER”: sedia sovrapponibile in tamburato curvato. Stand e regia foto. - MOBILGIRGI Serie di sistemi componibili “TUTTOCAMPO”, letti “MODEM”, e “RIO”, sedia “FELICIA”, Stand e Art Direction. - CAIMI EXPORT “PORTA CD” in trafilato di alluminio. - CAIMI DUE Sistema di profili in alluminio “BANCO”, serie di cappe in alluminio “TORRE”, sistema di apertura verticale “SINCRONO”. - SALICE Progetto di una Cucina e di un Armadio per la Presentazione del Sistema “Sesamo” al “Salone del Mobile di Colonia” 2000. - DEMA Serie di poltroncine, poltrone e pouf “LIPS”,serie di poltrone, tavolini, pouf e divani “BENT”; divano “SMOOTH”; tavolino “DECK” ; Tutti presentati al Salone Internazionale del Mobile di Milano 2001. - TAGLIABUE: Serie di sedie, poltrone, pouf, tavoli e tavolini “SKID”; sedia impilabile con una struttura in legno tamburato e interno in poliuretano espanso “FOLD - LIVIT Porta Tv e hi-fi in alluminio e cristallo “MAST”. - ACERBIS Sedia “SMILLA”, sedia “AIRY”. - MDF Sedia M1. Dallo scioglimento dello studio “A&D” (1991) continua la sua attività di progettista presso il proprio studio “PIERGIORGIO CAZZANIGA DESIGN” a Lentate sul Seveso, dedicandosi al Design per l’arredamento, alla realizzazione di stand, alla progettazione di negozi e showroom, art-direction e consulenze specifiche.