Le Mie Terre vase | Sotheby´s

Sotheby´s-Le Mie Terre vase

Prezzo stimato: 10.000-15.000 EUR

Prezzo raggiunto : 16.800 EUR

Asta:
Gio Ponti: A Collection

Data di vendita: 2005-04-18

Luogo dell'asta:
Milan

Numero della partita: 1

Design

Gio Ponti
Anno di produzione 1929
Produttore Richard Ginori

Architonic ID

4106216

In maiolica a fondo blu e decorazione giallo-arancio raffigurante la carta geografica del mondo stilizzata

alt. cm 23.7

Marche: in nero corona, in nero Richard Ginori, in smalto nero Made in Italy, Gio Ponti
Numerale: in nero 1186-377 E; # 4 (poco leggibile)

Bibliografia:

Domus, n. 10 ottobre 1929, pag. 37, sono illustrate cinque diverse versioni di questo vaso.

Domus, agosto 1930, pag. 73, per una base per lampada.

AA.VV. Gio Ponti. Ceramiche 1923-1930. Le opere del Museo Ginori di Doccia, catalogo della mostra, Milano, 1983, pag. 173, figg. 23-24 per dei disegni preparatori autografi di Ponti: vengono qui definiti 'I mappamondi'.

L. Manna, Gio Ponti Le Maioliche, catalogo della mostra, Milano, 2000, p. 210 passim per diverse versioni di questo vaso.

La decorazione geografica utilizzata su questo ed il lotto successivo fu particolarmente cara a Ponti, che la ideava nel 1929: un segno di tanta attenzione è dato dal fatto che fu uno dei motivi più spesso utilizzati per la pubblicità della Richard Ginori sulle pagine di Domus. Questo soggetto viene raffigurato su vasi globulari, in cui può essere o meno presente l’equatore in rilievo (modd. 1175, 1179, 1151, 1185, 1186).