La Temperanza vase | Sotheby´s

Sotheby´s-La Temperanza vase

Prezzo stimato: 12.000-18.000 EUR

Prezzo raggiunto : 24.000 EUR

Asta:
Gio Ponti: A Collection

Data di vendita: 2005-04-18

Luogo dell'asta:
Milan

Numero della partita: 3

Design

Gio Ponti
Anno di produzione 1930
Produttore Richard Ginori

Architonic ID

4106218

In maiolica dal fondo blu intenso e decorazione classica in giallo-bruno, sul verso stele su pavimentazione classica, base in bronzo dorato di epoca posteriore

Marche non visibili

alt. 37 cm (inclusa la base di bronzo)

Bibliografia:
G. Liverani, Il Museo delle Porcellane di Doccia, Milano 1967, tav. CXXXVI per un esemplare di forma simile datato 1925-1930.
AA.VV. Gio Ponti. Ceramiche 1923-1930. Le opere del Museo Ginori di Doccia, catalogo della mostra, Milano 1983, pag.108, fig. 121 per una stessa figura su un vaso "piumato" a fondo bianco.
U. la Pietra, a cura di, Gio Ponti, Milano 1988, pag. 26, fig. 58 per la stessa figura su un calamaio.
R.Bossaglia, V.Terraroli, a cura di, Milano Déco. La fisionomia della città negli anni Venti, Milano 1999, pag. 65.
L. Manna, Gio Ponti Le Maioliche, catalogo della mostra, Milano, 2000 pag. 118-119, n. 31 per una figura della ‘Temperanza’ su fondo rosso con diversa base classica e fig. 61 dove la ‘Temperanza’ è rappresentata appoggiantesi a una colonna tronca.

La figura della ‘Temperanza’ appartiene alla serie delle Virtù che decorano sia piattelle in porcellana bianca, viola e oro (oppure oro e blu), sia una serie di vasi con anse a piuma a fondo blu o bianco con decoro in oro; ogni figura femminile ha il proprio attributo. Le Allegorie (incluse le Virtù) inaugurano una serie di "famiglie" in cui la figura femminile è sempre il soggetto principale della decorazione. Il soggetto della ‘Temperanza’ figura anche ne La conversazione classica.